In cucina: Bucatini con pomodoro, fagiolini e mandorle

Inauguriamo con un primo piatto semplice e veloce la nostra rubrica culinaria. In piena filosofia ACR (alimentazione complementare a richiesta) tutte le nostre ricette vanno bene per i palati dai 6 mesi ai 99 anni, con la dovuta accortezza, valida tanto per i bambini sdentati quanto per i nonnini, di ridurre il boccone in piccoli pezzi, secondo le abilità masticatorie dei primi e dei secondi. 😉

Per 4 persone
400 gr di bucatini
300 gr di pomodori datterini o pachino
300 gr di fagiolini
80 gr di mandorle
3 cucchiai d’olio evo
uno spicchio d’aglio e mezza cipolla tritati, sale e basilico.

Mettere la pentola per la pasta sul fuoco e pulire i pomodori e i fagiolini. Tagliare a pezzetti i fagiolini e a cubetti i pomodori;  lessare i primi in poca acqua salata e fare appassire i secondi in una padella con 2 cucchiai d’olio e il trito di aglio e cipolla a fuoco moderato per 10 min. circa.(Per evitare il soffritto io cucino il pomodoro “a tutto dentro” senza fare soffriggere la cipolla nell’olio).

A metà cottura aggiungere i fagiolini e un mestolo del loro brodo al pomodoro e  fare cuocere per altri 5 minuti, completare con le mandorle tritate e qualche foglia di basilico. Scolate i bucatini e mantecateli col condimento e un cucchiaio d’olio evo a crudo.

Buon appetito!

Rikama

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...